Isolamento termico con schiuma al poliuretano

L’isolamento termico delle pareti interne di un edificio e, in particolare l’insufflaggio delle intercapedini, è un intervento che a lungo andare comporta un enorme risparmio economico ed un grande comfort.

Il nostro studio tecnico mette a disposizione dei suoi clienti uno staff qualificato nelle operazioni di isolamento termico che si avvale dell’utilizzo di schiuma poliuretanica applicata tramite spruzzo.

Gli isolanti termici sottili, come può essere il poliuretano, sono particolarmente indicati per pavimenti e fondazioni.

Contattateci per ricevere maggiori informazioni sui nostri lavori! In alternativa compilate l’apposito modulo nella sezione dei contatti: riceverete subito una risposta chiara e precisa.

Eseguiamo i nostri servizi in diverse zone della Toscana e dell’Emilia Romagna.

Schiuma poliuretanica: il materiale isolante che non ingombra

La necessità di isolare termicamente le costruzioni, si scontra di frequente con la necessità di impiegare spessori ridotti di materiale isolante al fine di poter ridurre al minimo indispensabile l’ingombro del rivestimento.

Il problema ricorre sia che l’isolamento termico venga eseguito all’interno sia che la stessa operazione venga eseguita all’esterno. Per rimediare alla necessità di ridurre tali ingombri, senza, tra l’altro, ridurre la capacità di isolamento del materiale usato, è necessario impiegare materiali particolari.

Questi, grazie alle loro spiccate e particolari caratteristiche, riescono ad isolare molto meglio di materiali di spessore maggiore.

Tra questi vi è la schiuma poliuretanica, sempre più usata come materiale isolante per pareti interne, intercapedini, fondazioni, coperture e solai.

Per migliorare l’efficienza della vostra casa

Per migliorare l’efficienza termica di un’abitazione, oltre ad isolarla dall’esterno con un sistema a cappotto, si può effettuare un riempimento delle intercapedini.

Si può intervenire sull’intercapedine riempiendola con un opportuno materiale isolante.

Di solito le pareti con intercapedine d’aria (minimo 5 cm.) vengono isolate con schiuma di poliuretano, praticando pochi piccoli fori di Ø 12 millimetri, si cola in essa il poliuretano che si espande lentamente e crea una schiuma rigida che riempie l’intercapedine e tutti gli spazi vuoti.

E’ possibile effettuare l’intervento appena descritto dall’interno o dall’esterno, anche in case abitate.

Contattateci per saperne di più e conoscere i nostri interventi di isolamento termico: siamo attici tra vari centri della Toscana e dell’Emilia Romagna.